giovedì 31 dicembre 2009

mercoledì 30 dicembre 2009

HONORARY LEGION HONOR AL SOMMO SACERDOTE DELL'ARCO REALE G. FABBRI

Nella cornice del ristorante “Paradiso Terrestre”, di via delle Capannelle in Roma, sabato 12 dicembre 2009, si è svolta la quarta serata di Gala del DeMolay Internazionale, Giurisdizione Italiana. Nella festosa occasione il Fratello Giuseppe Fabbri, Sommo Sacerdote dell’Arco Reale in Italia - Rito di York è stato insignito della massima Onorificenza dell’Ordine DeMolay International: la “Honorary Legion Honor”. A conclusione della cerimonia il Fratello Fabbri a rivolto alcune parole di apprezzamento per l’operato del “DeMolay International” in generale e per quanto realizzato dalla Giurisdizione Italiana, in particolare.Nella foto a sin. il Sommo Sacerdote G. Fabbri ▲ Per leggere tutto vai sul Sito-Web nell'Area AVVENIMENTI Clikkando sul Titolo.


PRIORATO DI SION. MISTERO O VERITA'.

In molti hanno avuto occasione di sentir parlare del Priorato di Sion, un'organizzazione di diverse opere, di fantasia e non. Anche se è stato rappresentato in modo diversi tra loro, che vanno dalla più potente tra le società segrete della storia occidentale ad un farsa, l'unico Priorato di Sion di cui si hanno notizie storiche certe è un'associazione fondata il 7 maggio 1956 ad Annemasse da Pierre Plantard un disegnatore francese (1920 - 2000). Per leggere tutto l'articolo Clikka sulk Titolo.

Fonte: www.mauxa.com

LA RINASCITA DI DANTE

Il saggio si propone di ridare alla " Vita Nuova" la sua reale importanza che travalica il pur grandissimo valore letterario: è il più fulgido esempio di "prosimetrum", abbinamento di prosa narrativa, saggistica e poesia, degno di un romanzo sperimentale "ante litteram", ma è anche l'autobiografia del progresso spirituale di dante, di cui ripercorrere tutte le tappe fino dall'inizio del suo apprendistato ( il primo incontro con Beatrice). Per riuscire in questo intento era necessario restituire a beatrice il ruolo che le compete, che va ben al di là della figura storica sostenuta dagli strenuio difensori del livello letterale, e nello stesso tyempo produrre le "prove" ricavate dalle parole stesse di dante, dell'appartenenza del poeta all'Ordine Templare.Per leggere tutta la recensione Clikka sul Titolo.


Fonte: Edizioni Arkeios

Per incollare altri paragrafi è sufficiente che batti "a capo" prima di incollare.

martedì 29 dicembre 2009

MASSONERIA: ARCHIVIATA L'INCHIESTA WOODCOCK

È stata archiviata per "fumosità" degli elementi, l'inchiesta relativa a certi nuclei della massoneria deviata avviata nel 2007 dal pm John Woodcock. A decidere l'archiviazione, il Gip del tribunale di Potenza Luigi Spina.▲ Per leggere tutto il comunicato Clikka sul Titolo.

Fonte:libero-news.it

TUTTA LA VERITA' SULLE ORIGINI STORICA DEL NATALE

I monaci del Mar Morto produssero in pochi decenni una grande quantità di testi, poi nascosti in grandi anfore per salvarli dall’occupazione romana del 70 d.C. All’indomani della fortunata scoperta, archeologi di tutto il mondo avviarono una grande campagna di scavi nell’intera zona desertica, rinvenendo ben 11 grotte, che custodivano, da quasi venti secoli, numerosi vasi e migliaia di manoscritti delle Sacre Scritture israelitiche, arrotolati e ben conservati. Tra questi importanti documenti, uno ci interessa particolarmente: è il Libro dei Giubilei, un testo del II secolo a.C. La fonte giudaica ci ha permesso di conoscere, dopo quasi due millenni, le date in cui le classi sacerdotali di Israele officiavano al Tempio di Gerusalemme, ciclicamente da sabato a sabato, quindi sempre nello stesso periodo dell’anno. Il testo in questione riferisce poi che la classe di Abia, l’VIII delle ventiquattro che ruotavano all’officiatura del Tempio - classe sacerdotale cui apparteneva il sacerdote Zaccaria, il padre di Giovanni Battista - entrava nel Tempio nella settimana compresa tra il 23 e il 30 settembre. Per leggere tutto l'articolo Clikka sul Titolo. Per leggere una ulteriore recensione Clikka Quì.

Fonte: puglialive.net - fidesetforma.blogspot.com

lunedì 28 dicembre 2009

RIFLESSIONI DELLA SETTIMANA

Carissimi Fratelli, finalmente a casa per un pò di tempo, per la famiglia per i Fratelli e per gli amici ho aspettato qualche giorno per inviarvi le settimanali riflessioni così in allegato vi invio i miei auguri per le prossime festività; che siano serene, passate in famiglia e con gli amici.Cerchiamo di lasciarci dietro l’anno passato dimenticando il bello e il brutto, ma facendo tesoro delle nostre esperienze per proiettarci in modo più positivo nell’anno che verrà!Buon Natale

Una vaga ombra può essere uguale a una rozza verità.Johann Wolfgang Göethe
Una verità detta con cattiva intenzione, batte tutte le bugie che si possono inventare.William Blake
Verità che offende non è mai tutta la verità.Anonimo
Voi conoscerete la verità, e la verità vi renderà folli.Leonardo Da Vinci
È l'uomo che rende grande la verità, non la verità l'uomo.Confucio
È sempre in base ad un presentimento vago della verità che si è costretti ad agire.Karl Von Clausewitz
È talvolta bene che un errore sfacciato attiri l'attenzione sulle verità troppo modeste.Jean Rostand
i Fratelli scrivono o suggeriscono:
da Angelo Laurella:
Non c'è niente di più triste nel mondo che svegliarsi il giorno di Natale e non essere un bambino." E. Bombeck
da Elio Filidei:Non sono niente.Non sarò mai niente.Non posso volere d'essere niente.A parte questo, ho in me tutti i sogni del mondo.Fernando Pessoa

Carissimi se scrivete qualcosa di vostro o trovate qualcosa di interessante per gli altri inviatemelo e lo inserirò in questa parte per voi tutte le settimane, grazie Enrico C. Maestro Venerabile Loggia Ankus n. 1003all’Oriente di Caselle Torinese

IL NUOVO NUMERO DELLA RIVISTA KEMI

KEMI Associazione presenta il 24° numero del NOTIZIARIO KEMI, che propone informazioni sul cielo, sui movimenti dei pianeti e sulle piante rilevanti in questo mese dell’anno. La redazione della Rivista Augura buona lettura, e naturalmente, Buon Natale e un sereno Anno Nuovo. Coloro che fossero interessati alla rivista possono rivolgersi a Redazione KEMI Associazione di Studi simbolici ed alchemici Via Padulli, 16 20147 MILANO tel./fax 02.40.48.768 tel 02 48 75 95 02 pomeriggio ▲ Per leggere la rivista in PDF Clikka sul Titolo.


domenica 27 dicembre 2009

UN BEL FILMATO DA VEDERE

Presente da poco su YouTube, vi proponiamo la visione di questo semplice video illustrativo riguardante alcuni fra i più importanti simboli e i più rilevanti personaggi , membri o affiliati , nella storia della massoneria , in particolare quella italiana.Clikka sul Titolo per vedere il video




Fonte:YouTubeana.

ELEZIONI NEL CAPITOLO MERIDIAN N°60

Martedi 22 dicembre il Capitolo Meridian n°60 a Roseburg (Oregon) dei Maestri Massoni dell'Arco Reale ha rinnovato le cariche dei suoi dignitari. Dell'evento alcune foto scattate dopo la cerimonia. e presentate nel sito del Capitolo. Clikka sul titolo per vederle.

GESU' NACQUE LA NOTTE DEL 25 DICEMBRE

Molti si interrogano se Gesù sia nato veramente il 25 dicembre. Ma cosa sappiamo in realtà sulla storicità della sua data di nascita? I Vangeli, come è noto, non precisano in che giorno è nato il fondatore del cristianesimo. E allora, come mai la Chiesa ha fissato proprio al 25 dicembre il suo Natale? È vero, inoltre, che questa festa cristiana - seconda solo alla Pasqua - è stata posta al 25 dicembre per sostituire il culto pagano del dio Sole, celebrato in tutto il Mediterraneo anche prima della nascita di Gesù?Per leggere tutto l'articolo Clikka sul Titolo

Fonte:loccidentale.it


sabato 26 dicembre 2009

IL GRAN MAESTRO DEL G.O.I. GUSTAVO RAFFI TAGLIA IL NASTRO.

Per leggere l'articolo apparso sul Corriere dell'Umbria riguardante l'inaugurazione della nuova casa massonica a Perugia Clikka sul Titolo.


Fonte:grandeoriente.it

IL NATALE DI MOLTE LOGGE MASSONICHE AMERICANE

Anche lo scorso anno segnalammo questo tipo di attività che viene svolta da molte Logge Massoniche Americane durante il periodo natalizio a favore delle persone più bisognose. Fra le tante ri-segnaliamo queste riportate anche dalla stampa: a Ottawa dove Il Tempio Massonico da 30 anni organizza un pranzo di natale per i più bisognosi, e Nella città di Springfield dove la Loggia massonica Branson Branson 587 e il Capitolo 299 dell'Ordine della Stella d'Oriente che offrirà circa 70 cesti regalo alle famiglie locali bisognose.


ACCADE OGGI

Questa mattina alle ore 10 nella Cappella della Misericordia di Badia a Ripoli in Via Chiantigiana 26 i funerali del Fr. Beppe O. Per richiamare il Post Clikka Qui.

Per incollare altri paragrafi è sufficiente che batti "a capo" prima di incollare.

ANCHE IL CONS. COMUNALE DI CIVITANOVA SI ESPRIME PER IL NO.

Continuano nella regione Marche i tentativi di schedare i massoni. l'ultimo tentativo come apprendiamo dalla stampa è quello messo in atto, fortunatamente senza esito, nel Cons. Comunale di Civitanova dove si chiedeva di impegnare la I commissione consiliare "Affari istituzionali" ad attivarsi per modificare lo statuto del Comune inserendo l'obbligatorietà di dichiarare l'eventuale appartenenza alla massoneria degli amministratori comunali (sindaco, assessori e consiglieri comunali). La mozione è stata respinta.▲ Per leggere tutta la notizia Clikka sul Titolo.


Fonte:viverecivitanova.it

venerdì 25 dicembre 2009

RDYORK.BLOGSPOT.COM AUGURA A TUTTI VOI BUON NATALE

BUON NATALE
2009



GLI AUGURI DI EMORY FERGUSON

Per leggere gli Aguri Natalizi del General Grand High Priest Emory Ferguson, presenti sul Sito-Web del Gran Capitolo nell'Area "AVVENIMENTI" Clikka sul Titolo.

LA NOTTE DEI TEMPLARI

In onda oggi 25 dicembre 2009 alle 21.00. Roberto Giacobbo dedica una puntata intera alla storia e alla leggenda dei Cavalieri Templari. Quale verità si cela dietro all'ordine monastico militare più conosciuto della Storia? Quale sarebbe stata la loro missione segreta e in cosa consisterebbe il loro mitico tesoro? Roberto Giacobbo e Voyager hanno realizzato una serata speciale direttamente dalla Chiesa di Santa Giusta de L'Aquila, nel centro della città, in piena zona Rossa. C'è chi ritiene L'Aquila una città interamente progettata e costruita per proteggere un tesoro. Un segreto tanto importante da costringere un Papa, Celestino V, a non abbandonare la città. Cosa facevano i Templari in Italia? Cosa lega i Cavalieri del Tempio a Papa Celestino V? Perché L'Aquila ha delle incredibili coincidenze con Gerusalemme? Per leggere tutta la notizia Clikka sul Titolo.

Fonte:abruzzo24ore.tv

giovedì 24 dicembre 2009

E' PASSATO ALL'ORIENTE ETERNO IL FR. GIUSEPPE O.

Il Collegio Circoscrizionale dei Maestri Venerabili della Toscana e la R.L. Vita Nova di 116 di Firenze annunciano con profondo cordoglio il passaggio all'Oriente Eterno del Fr. Giuseppe O.la cui salma sarà esposta da oggi 24 pomeriggio nella Cappella della Misericordia di Badia a Ripoli in Via Chiantigiana 26 ed i cui funerali avverranno Sabato 26 Dicembre alle ore 10 nella stessa Chiesa. Tante le arrestazioni e i ricordi. Per leggerle Clikka sul Titolo.

Fonte: Coll.Circ. MM.VV. Toscana

FERNANDO PESSOA "SULLA TIRANNIA"

La Casa Editrice Guanda pubblica un quaderno di suoi scritti "dimenticati" dal titolo: Sulla tirannia. La raccolta propone una riflessione in forma di cinque dialoghi sul tema appunto della tirannia, significativamente preceduti da un ragionamento controcorrente sul concetto di “opinione pubblica” e chiusi da una difesa delle società segrete. Su quest’ultimo scritto, particolare, preziosa è la spiegazione di Mulinacci. Un disegno di legge presentato dal deputato monarchico José Cabral nel Portogallo salazarista del 1935 mirava a bandire dal Paese la massoneria, vero ostacolo alle politiche del governo, e ciò che spinse Pessoa «a intervenire pubblicamente e in maniera così decisa, sapendo di mettere a repentaglio i suoi buoni uffici col regime» fu il suo grande interesse per l’esoterismo.▲ Per leggere tutto l'articolo Clikka sul Titolo.

Fonte: libero-news.it - guanda.it - l'immagine che illustra il Post si trova su associazionetucatula.files.wordpress.com


DARIO E' PARTITO PER L'ORIENTE ETERNO

Il Car.mo Fr:. Dario M., membro della R:.L:. Augusta Taurinorum n. 863 all'Oriente di Torino, Sovrano Grande Ispettore Generale del 33° e ultimo Grado del RSAA, Gran Priore del Supremo Consiglio del RSAA, Presidente del Sovrano Tribunale Nazionale, ieri 23 dicembre 2009 è transitato nelle Valli Celesti.

Fonte: News Riccardo C.

IL LAVORO PER LA PACE DEI MASSONI IN TERRA SANTA

L'ex Sovrano Gran Commendatore del Supremo Consiglio del RSAA dello Stato di Israele Leon Zeldis ci dice con questo suo articolo pubblicato su Masonic Magazine dell'impareggiabile lavoro svolto dalle logge Massoniche Israeliane per la costruzione della pace in Terra Santa. L'articolo è inoltre una rara fotografia di come si sia sviluppata la Massoneria in Israele. Per leggere tutto l'articolo tradotto in italiano con Google Clikka sul Titolo.

Fonte: Masonic Magazine - La fotografia che illustra il Post si trova su .freemasons-freemasonry.com





Per incollare altri paragrafi è suff
iciente che batti "a capo" prima di incollare.

PISA. TAVOLA ROTONDA SU SCIENZA E ETICA

Il Collegio toscano organizza per il 30 Gennaio 2010, alle ore 16.30, una Tavola Rotonda sul tema "Scienza e Etica: un dialogo per la vita" che si terrà a Pisa nel Palazzo del Consiglio dei Dodici dei Cavalieri di Santo Stefano, in Piazza dei Cavalieri. Dopo il saluto di Umberto Ascani, Presidente dell’Ordine dei Cavalieri di Santo Stefano, moderati dal Presidente del Collegio Stefano Bisi, ci saranno gli interventi dei relatori: Antonio Baldassarre, Presidente Emerito della Corte Costituzionale; Vito Mancuso, Ordinario di Teologia moderna e Contemporanea; Giorgio Israel, Ordinario di Storia della Matematica; Mauro Barni, già Rettore dell'Università di Siena, Gustavo Raffi, Gran Maestro del GOI. Al termine della Tavola Rotonda è prevista una cena alle ore 20.30 presso il Grand Hotel Duomo, in Via Santa Maria 94.Per leggere la locandina Clikka sul Titolo.

Fonte: Coll.Circ. MM.VV. Toscana

mercoledì 23 dicembre 2009

IL SALUTO AUGURALE DEL SOMMO SACERDOTE DELL'ARCO REALE

Il Sommo Sacerdote dell'Arco Reale - Rito di York in italia, in occasione del Sosltizio d'Inverno ha scritto un messaggio augurale a tutti i Compagni. Il testo è presente sul Sit-Web del Gran Capitolo nell'area AVVENIMENTI. Per leggerlo vai sul Sito o Clikka sul Titolo.

I MASSONI ALLO SCOPERTO

Prosegue nella Regione Marche, sia pure a "singhiozzo" l'azione antimassonica, rappresentata dal tentativo di obbligare consiglieri comunali, provinciali e regionali a dichiarare la loro appartenenza alla massoneria. Il cons. comunale di Macerata ha detto NO! Per leggere l'articolo Clikka sul Titolo.



Fonte:ilrestodelcarlino.ilsole24ore.com


ROMEO BATTISTIG

Politicamente fu repubblicano mazziniano, anche se riconobbe l'importanza della monarchia sabauda al fine di giungere al compimento dell'unità nazionale con l'annessione di Trento e Trieste. In tutta la sua vita fu generoso e prodigo verso gli indigenti e gli afflitti e si fece iniziare anche alla Massoneria. Il suo primo apporto alla causa irredentista lo diede nel 1903, rimanendo in fitto collegamento con il condottiero Ricciotti Garibaldi, figlio di Anita e Giuseppe Garibaldi. ▲ Per leggere tutto l'articolo di L. Bagatin Clikka sul Titolo.




E' USCITO IL NUOVO NUMERO DI "LABORATORIO"

E' uscito il nuovo numero della rivista "LABORATORIO". Per leggerlo andate nella colonna a destra del Blog, su RIVISTE, e Clikkate. Per andare sul sito Clikkate sul Titolo.


SU FACEBOOK LA GIORNATA MONDIALE DELL'ORGOGLIO MASSONICO

Il 23 Dicembre sarà la "Giornata Mondiale dell'Orgoglio Massonico" su Facebook, il social network al quale partecipano ormai decine di migliaia di Fratelli in tutto il mondo. Questo "Masonic Pride Day" ha una motivazione che in italiano suona così: "Nella ricorrenza di San Giovanni Evangelista, uniamoci con tutti gli altri Massoni del mondo ! Sventolando un vessillo, mettendo una spilla o una cravatta, mostriamoci orgogliosamente Massoni ! In questo giorno onoreremo e ricorderemo tutti i Massoni e la Massoneria stessa ! Saremo la voce dei Fratelli che vivono oppressi da regimi tirannici e faremo loro sapere che non sono soli, adesso né mai !".



Fonte: Facebook

martedì 22 dicembre 2009

AUGURI SOLSTIZIALI

Gli Auguri Solstiziali del Gran Segretario del Gran Capitolo dell'Arco Reale in Italia - Rito di York, Comp. Severino Briccarello. Per leggerli Clikka sul Titolo

EPOPEA SEGRETA DELLA MASSONERIA

In tanti secoli la massoneria ha promosso l’evoluzione continua dell’umanità verso la Vera Luce. La sua storia, non è, dunque, una semplice registrazione di fatti ma lo studio dello spirito che li ha causati: possiamo quindi parlare di una filosofia della storia in cui la stessa non è desunta ma ne diviene premessa. La storia della Massoneria intesa non come una filosofia della storia, quanto l’epopea dello spirito umano. Per leggere tutto l'articolo Clikka sul Titolo.

Fonte: aseq.it

"RITE NOTES" FLORIDA GRAND YORK RITE

Bollettino News del Rito di York dello Stato della Florida. Oltre alle notizie di interesse generale alcune belle foto di Capitolo, Concilio e Commadery. Per leggerlo con la trad. italiana di Google, Clikka sul Titolo.

Fonte: Florida Grand York Rite





I MISTERI DI RENNES LE CHATEU.

Conferenza: I Misteri di Rennes Le Chateau. Relatori Anna Manfredi e Carlo Morelli. sabato 9 gennaio 2010. Clikka sul Titolo per vedere la locandina.

lunedì 21 dicembre 2009

QUELLE LOGGE INIZIATICHE CHE VIDERO MILANO CAPITALE DI "FRATELLANZA"

Sembra che a introdurre le idee massoniche a Milano, attorno alla metà del Settecento, sia stato un orologiaio ginevrino, Pierre George Madiot, fondatore di una loggia a cui si affiliarono parecchi nobili (i Castelbarco, gli Alari e i Casnedi tra gli altri) e qualche alto ufficiale dell'esercito. La data di nascita ufficiale della massoneria ambrosiana è però comunemente fissata al 1805, l'anno in cui alcuni notabili napoleonici costituiscono nel capoluogo lombardo il Supremo Consiglio d'Italia del Rito Scozzese Antico Accettato, cioè il primo nucleo di una struttura capillare, minuziosamente organizzata e con forti legami internazionali che si estende velocemente al resto d'Italia e che dà un contributo determinante alla storia del Risorgimento. Per leggere tutto l'articolo Clikka sul Titolo.


Fonte: ilgiornale.it

L'ERMETISMO E L'ALCHIMIA DI NOTRE DAME DE PARIS

Notre-Dame a Parigi oggi sorge sul sito di un antico tempio pagano dedicato a Giove e Vulcano. Jean-Francois Blondel dice è che stata fondata sulle rovine della prima chiesa cristiana del Lutece secondo l'ordine del vescovo de Sully nel 1163. Per l'autore, Notre-Dame de Paris è l'immagine del tempio che è la rappresentazione del cosmo. Orientata da ovest verso est, come tutte le chiese cristiane, simboleggia il cammino del credente che si sta muovendo dalle tenebre alla luce, rappresentata dal coro della costruzione. Vista dall'alto, essa assume la forma di una croce latina, il simbolo per eccellenza di Cristo Salvatore. Animali, segni zodiacali, il lavoro rurale, i cicli stagionali, le arti liberali, ecc. concorrono tutte per dare a Notre Dame un significato alchemico e profondo. Per gli appassionati di Ermetismo e Alchimia presentiamo un estratto di 6 minuti tratto da un reportage diffuso su Baglis TV e che noi abbia trovato grazie allasegnalazione e pubblicazione sul Blog Maconnique De FeuDuSoleil. Per vedere il filmato Clikka sul Titolo.

Fonte: dailymotion.virgilio.it - baglis.tv e feudusoleil.blogspot.com

ACCADE OGGI


Oggi Solstizio d'inverno.Clikka per richiamare il Post



RIFLESSIONI DELLA SETTIMANA

Carissimi Fratelli, eccomi di nuovo con voi, ho avuto un periodo di intenso lavoro all’estero che non mi ha permesso di risolvere un piccolo ma importante problema tecnico la connessione ad internet dall’ufficio di Bucarest. Devo dirvi che l’idea di non poter parlare con voi, anche se in modo indiretto, mi dava un certo dispiacere, segno che, grazie anche a molte mail di risposta, un contatto effettivo si era realizzato. Quindi il nostro appuntamento settimanale riprende come diremmo noi “forza e vigore”.Vi auguro quindi una serena settimana a tutti voi.

A perdere potere si guadagna in serenità.Carl Gusta Jung
Felicità è sapere che stai vivendo in serenità che non hai debiti, che non hai problemi. E' una condizione fortunata ma rarissima. Credo che questa sia la felicità. Quando la gente è serena dovrebbe dire: ecco, sono felice.Renzo Arbore
I Fratelli scrivono o suggeriscono:
da Alessandro L.:
È possibile che all'inizio debba sforzarmi di essere amichevole. Non ha importanza. Un tal genere di amichevolezza ad un certo punto diventerà autentica semplicemente per la forza dell' abitudine Lama Loden Sherap Dagyab Rinpoce
da Perino P.:
Prendi un raggio di sole, fallo volare là dove regna la notte. Scopri una sorgente, fa bagnare chi vive nel fango. Prendi il coraggio, mettilo nell'animo di chi non sa lottare. Scopri la vita, raccontala a chi non sa capirla. Prendi la speranza, e vivi nella sua luce. Prendi la bontà, e donala a chi non sa donare. Scopri l'amore. Gandhi

Carissimi se scrivete qualcosa di vostro o trovate qualcosa di interessante per gli altri inviatemelo e lo inserirò in questa parte per voi tutte le settimane, grazie Enrico C. Maestro Venerabile Loggia Ankus n. 1003 all’Oriente di Caselle Torinese


domenica 20 dicembre 2009

I MISTERI DEL TEMPIO DELLA NOTTE

Un tempio massonico, sotterraneo, piccolo gioiello del Neoclassicismo lombardo, edificato nell’Ottocento dalla famiglia Batthyany e poi abbandonato nell’incuria e nel degrado. L’ultima trincea per difendere la Milano dell’arte passa da qui: Parco di Villa Finzi, quartiere di Gorla, a pochi passi da viale Monza. Sopra una collina, all’interno di una cavità artificiale, si nasconde il Tempio della Notte, unico esempio a Milano di architettura massonica ipogea. Domani, per la prima volta, il tempio sarà aperto al pubblico (dalle 10 alle 13) in occasione del Solstizio d’Inverno. Per leggere tutto l'articolo Clikka sul Titolo

Fonte: ilgiornale.it

"BENT" NEL RICORDO DI L. BAGATIN

Ho appreso con profonda tristezza della morte di Bent Parodi di Belsito, giornalista, compagno Repubblicano e Grande Oratore Aggiunto del GOI, nonché ultimo discendente della nobile famiglia siciliana dei Gattopardo. Ho avuto modo di conoscerlo fra il 9 ed il 10 novembre 2008, partecipando entrambi come relatori alla conferenza "Massoneria di Popolo o Massoneria d'Elite ?", organizzata dal Rito Simbolico Italiano del Grande Oriente d'Italia a Montefiore Conca in provincia di Rimini. Di lui ricordo il temperamento gioviale, le sane mangiate a pranzo, cena e colazione, nonché le fumate di sigaretta che ci siamo piacevolmente fatti trovandoci ad alloggiare nel medesimo hotel, l'uno con la stanza accanto all'altro. E soprattutto ricordo con molto piacere le chiacchierate su esoterismo e massoneria e ciò che mi disse a proposito del mio cognome - Bagatin - che egli sosteneva derivasse da "Bagatto", la nota carta dei Tarocchi che rappresenta il prestigiatore che si evolverà in Mago. Rimanemmo poi in contatto telefonicamente al punto che in questi giorni lo cercai al telefonino per gli auguri del Solstizio d'Inverno, comprensibilmente senza alcun successo. Voglio ricordare Bent Parodi con una frase che mi disse proprio in hotel, prima della conferenza che tenemmo: "Per me lo scopo ultimo della Massoneria è quello di far diventare l'Umanità intera un'elite di persone migliori ed affratellate fra loro". Una frase che non scorderò mai e che porterò sempre con me, come il ricordo di questo grande Maestro.

Fonte: L. Bagatin - nell'immagine da sinistra Luca Bagatin -Bent Parodi di Belsito - Moreno Neri - Aldo Chiarle